Aufrufe
vor 2 Jahren

IT | Pressa fasciatrice - Mais | LT-Master | Goeweil

  • Text
  • Mais
  • Possono
  • Maniera
  • Materiale
  • Fasciatrice
  • Foraggio
  • Grazie
  • Scarico
  • Essere
  • Balla
  • Balle
La LT-Master è la pressa fasciatrice per eccellenza per balle rotonde! Questa macchina consente infatti di trasformare in balle rotonde perfettamente pressate e fasciate non solo mais, bensì anche CCM, erba medica, pezzetti di barbabietole da zucchero, cereali, mangimi misti e tanti altri materiali.

LT-MASTER SVILUPPO La LT-Master è la pressa fasciatrice per eccellenza per balle rotonde! Questa macchina consente infatti di trasformare in balle rotonde perfettamente pressate e fasciate non solo mais, bensì anche CCM, erba medica, pezzetti di barbabietole da zucchero, cereali, mangimi misti e tanti altri materiali. LA VERSATILITÀ QUALE VANTAGGIO Con lo sviluppo della LT-Master si è puntato, da un lato, a rendere il mais da insilato in pratiche balle rotonde più maneggevole e, dall’altro, a renderlo utilizzabile anche per le aziende agricole di piccole dimensioni. Ogni balla costituisce un’unità di piccole dimensioni che può essere usata come foraggio in maniera semplice e rapida. Le balle di mais insilato convincono inoltre per la qualità del foraggio particolarmente elevata, in quanto sono escluse postfermentazioni e riscaldamenti della balla. ALTRI VANTAGGI CHE PARLANO DA SÉ • Trasporto e conservazione delle balle rotonde semplice ed economicamente conveniente • Semplice preparazione di foraggio misto (TMR) • Impiego del mais da insilato come foraggio estivo Nel corso del tempo i campi di applicazione della LT-Master sono cresciuti enormemente. Grazie alla soluzione complessiva unica offerta da GÖWEIL con la LT-Master, un numero sempre maggiore di materiali trinciati, come ad es. erba medica, cereali, barbabietole da zucchero o anche rifiuti o plastiche, vengono trasformati in balle rotonde. A seconda delle dimensioni e della struttura del materiale, le balle possono essere compresse tra il 30 % e il 70 %. La storia di successo della LT-Master è iniziata così. In breve tempo è riuscita a diventare in tutto il mondo la pressa fasciatrice più famosa del settore. Nel frattempo ha come clienti non solo i contoterzisti bensì anche grandi aziende sia agricole che industriali. 4

OTTIMA QUALITÀ DEL FORAGGIO Ogni allevatore desidera offrire al proprio bestiame i migliori mangimi possibili. L’uso degli insilati offre tantissimi vantaggi e tra i foraggi moderni fa la parte del leone. Per ottenere una qualità dell’insilato al top è necessario tenere in considerazione diversi fattori. Le priorità sono l’elevata compressione del foraggio abbinata a una rapida esclusione dell’aria e a uno svolgimento della produzione pulito. La LT-Master combina questi requisiti in maniera davvero ottimale. Uno studio del Centro di Studio e Ricerca in Agricoltura Raumberg-Gumpenstein chiarisce la differenza in termini di compressione dell’insilato di mais tra silo mobile e balle rotonde: kg SS/m³ COMPRESSIONE DELL’INSILATO DI MAIS INFO 250 239 239 Si evidenziano notevoli differenze nella densità dell’insilato di mais: A B 200 Silo mobile 148 kg SS/m³ 120 kg SS/m³ Balle rotonde 239 kg SS/m³ 239 kg SS/m³ 150 148 Balle di mais Standard Dimensioni variabili delle balle Diametro 1,15 m 0,60 ÷ 1,15 m 100 120 Larghezza 1,20 m 1,20 m Peso (per il 29 % di SS) ~ 1.100 kg (880 kg/m³) ~ 300 - 1.100 kg (880 kg/m³) Volumi 1,25 m³ 0,35 - 1,25 m³ 50 Balle rotonde A Silo mobile A Balle rotonde B Silo mobile B Insilato di mais “Per le balle rotonde di insilato il gruppo di batteri 2 (batteri indicatori di marcescenza: Bacillus, Micrococcus, specie di Staphylococcus coagulasi negative – valore orientativo: 200) è impressionantemente basso con valori di 6,0 - 6,5 UFC/grammo. Ciò è da imputarsi alla conservazione anaerobica particolarmente rapida.“ Fonte: CSRA Raumberg-Gumpenstein – Pöllinger 2011 5

GÖWEIL Prospekte / Catalogs

Ihre Sprache / Your Language